follow social:

Eventi e News

“PROVA A PRENDERMI”: LA FUTSAL BATTE ANCHE I BASSOTTI

FUTSAL SAVIGLIANO     6

I BASSOTTI                     4
MARCATORI: pt 1'32'' Miranda, 4'21'', 5'05'', 8'04'' Piazza, 9'19'' Pierro, 13'37'' Servetti; st 00'36''
Mendico, 14'26'' Piazza, 14'37'' Mendico, 19'27'' Piazza.
FUTSAL SAVIGLIANO: Cardillo, Servetti, Lepuri, Gerbaudo, Zeppola, Conti, Canavese, Piazza, Delija,
Ternavasio, Ferreri, Garello. All. Gotta.
I BASSOTTI: Falconi, Bassis, Battiston, Miranda, Pierro, Pistone, Esposito, Mendico, Tufano,
Canalicchio. All. Mussino.
NOTE: espulso Esposito. Ammoniti Piazza, Gerbaudo, Mendico, Bassis.


«Adesso dobbiamo correre con la gioia di questa classifica, non con il peso. Allora sì che potremo fare
grandi cose»
: è raggiante Pierluigi Gotta. Raggiante e innamorato della sua Futsal Savigliano uscita
vincitrice dall'attesissima sfida al vertice contro I Bassotti.
“Sua” come forse non lo è mai stata: «Vedere Servetti che matura in quel modo, vedere il capitano che
lavora in quel modo: sto dando una mano a questi ragazzi e si vede. Non c'è soddisfazione più grande per
un allenatore»
.
Che adesso, insieme a tutto il gruppo, guarda ancora di più ogni avversaria dall'alto verso il basso: la
partita contro il collega Mussino è stata un concentrato di fisicità, forza, contrasti, intensità, rabbia,
qualità, spettacolo. Un concentrato di tutto il bello che questo sport può regalare: «Una vittoria
importantissima soprattutto visto chi avevamo di fronte. I Bassotti sono una signora squadra con tanta
grinta e cattiveria, i miei complimenti sono anche per loro. Confermo quanto detto poco più di 24 ore fa:
queste due squadre non sono due meteore».
E lo hanno dimostrato con una partita incredibile, cominciata alla grande per gli ospiti in vantaggio dopo
poco più di un minuto: poi, però, sale in cattedra Edoardo Piazza, la “scommessa” più vinta di Alberto
Pettavino, che mette in mostra un talento puro, ma sempre in evoluzione, e in quattro minuti firma tre gol
ribaltando il risultato.
Ma se i padroni di casa mostrano il solito, battagliero spirito, di fronte I Bassotti non sono certo da meno:
accorciano le distante con Pierro, subiscono la rete di Servetti favorito da un perfetto spunto di Canavese,
ma poi nella ripresa partono fortissimo e Mendico riapre immediatamente la gara.
«Siamo stati bravissimi a risolvere la partita e altrettanto bravi a regalare il vantaggio minimo
commettendo troppi errori a livello tecnico, ma in una gara così ci può stare...»
, ammette Gotta.
Piazza cala il poker, ma poi Mendico rimette tutto in discussione 11 secondi dopo: gli ospiti non mollano
un pallone e anche l'espulsione di Esposito non scalfisce la solidità in difesa. Ci provano, fino all'ultimo,
mantenendo una sola rete di svantaggio.
Ma poi sale in cattedra ancora Edoardo Piazza e regala una meraviglia. Tattica, per gli occhi, per la
classifica, «per questo gruppo: c'è uno spirito eccezionale, mi inchino di fronte allo spirito di questi
ragazzi che sono favolosi. Sta nascendo una chimica che quasi non si può spiegare e tutti vogliono portare
qualcosina alla causa»
, chiude Gotta. E sorride, guardando la “sua” Futsal. E sbirciando la classifica.

Rivisto

Condividi

Classifica Marcatori
Giocatore Gol segnati
Conti  12
Ternavasio E.  11
Greco  6
Ternavasio G.  6
Cossotti  6
Silvestri
 3
Singh  2
Faule  2
Portera  2
Trupja  1
Seminara  1
Michelazzo  1
Cardillo  1
I più popolari
  • Recenti
  • I più visti
  • Tags
  • IL CUS SI AGGIUDICA LO SCONTRO SALVEZZA

    Dopo essere andata sotto e aver rimontato, la Futsal si fa raggiungere e superare nel secondo tempo. A 8 decimi di secondi il libero di Conti, che avrebbe portato al pareggio, finisce fuori alla destr...
  • I PRIMI TRE PUNTI IN TRASFERTA

    La Futsal vince meritatamente con il Kinetika Taurus, dando continuità alla vittoria della scorsa settimana riuscendo così a risalire la classifica e riaprire definitivamente la lotta salvezza.
Archivio News