follow social:

Eventi e News

SPETTACOLO E MATURITÁ IN CASA DEI BASSOTTI

I BASSOTTI-FUTSAL SAVIGLIANO 1-6


MARCATORI: pt 2’01’’ Piazza, 9’04’’ Golè, 10’37’’ Zeppola, 16’35’’ Piazza; st 8’’ Canavese, 5’35’’
Battiston, 9’45’’ Conti.
I BASSOTTI: Falconi, Bassis, Battiston, Miranda, Milani, Pierro, Roella, Esposito, Mendico, Tufano,
Siclari. All. Mussino.
FUTSAL SAVIGLIANO: Cardillo, Servetti, Caccese, Gerbaudo, Zeppola, Conti, Canavese, Piazza,
Delija, Ternavasio, Montecchiani, Golè. All. Gotta.
ARBITRI: Vittorio di Ivrea, Charles di Aosta.
NOTE: ammoniti Battiston, Mendico, Miranda, Zeppola, Gerbaudo.


Fronte a fronte. Quella di chi corre e lotta in campo. Quella di chi soffre e incita in tribuna.
Edoardo Piazza e Alberto Pettavino. Fronte a fronte nell’esultanza per il gol del poker firmato dal
bomber della Futsal Savigliano. Il momento più intenso della gara in casa dei Bassotti, il momento
più significativo, la rete che ha chiuso un primo tempo perfetto e, di fatto, ha permesso ai ragazzi
di Pier Luigi Gotta di gestire i secondi venti minuti.
Era un crocevia importante la gara a Pasta di Rivalta, un crocevia importante per dare un segnale
forte al campionato e all’Avis Isola, che non molla un punto «e non perderà più una gara»,
secondo il tecnico, ma è costretta a inseguire; un crocevia importante perché i Bassotti sono
(l’altra) sorpresa di questo campionato.
Sblocca Piazza, poi la meraviglia agli occhi del tecnico e dei sostenitori saviglianesi sono il secondo
e il terzo gol, due schemi perfetti, uno su punizione, uno su calcio d’angolo, che segnano il solco
tra la Futsal e i padroni di casa. E chiude ancora Piazza, finalizzando un’azione perfetta di Canavese
sulla sinistra. Prima di andare verso la tribuna, fronte a fronte con il presidente.
Una prima frazione impeccabile (i primi 14 tiri tutti nello specchio della porta, per segnalare un
dato statistico), un inizio di ripresa ancora migliore con la manita mostrata da Canavese, ennesima
prova incredibile per lui, dopo appena otto secondi di gioco.
E poi la gestione intelligente della gara, Delija che non sbaglia un pallone in difesa, tutta la Futsal
che con grande maturità abbassa un po’ il ritmo e, di fatto, non rischia mai, escluso il gol della
bandiera siglato da Battiston dopo 5 minuti di gioco. «Efficaci in attacco, attenti in difesa: subiamo
uno o due gol a partita, ne abbiamo realizzati 120, quindi è evidente che le cose stiano andando
bene. Abbiamo intensità, qualità, precisione e voglia, se difendiamo da squadra è facile che a fine
partita si portino a casa i tre punti»
, le parole di Gotta.
Si vede la voglia della squadra di confermarsi, di rimanere padrona del campionato, di dare
un’ulteriore prova di forza senza, però, strafare. Così arriva il sesto gol firmato Conti, favorito
dall’ennesimo recupero di Delija, così arriva la traversa di Servetti, a quattro minuti dallo scadere.
«Credo che questa sia stata la partita più bella dell’anno a livello di gestione e di compattezza:
adesso funziona anche la testa. L’approccio giusto a una gara come questa ti spalanca le porte
della vittoria, vincere 6-1 su questo campo è un forte segnale di come la squadra sia stata ottima
nella gestione della gara»
, continua il tecnico.
Così arriva la 15ª vittoria stagionale, così bisogna proseguire per l’obiettivo più prestigioso. Faccia
a faccia con ciascun avversario, perché «dipendiamo solo da noi». Fronte a fronte con il
presidente, perché lui più di tutti sa riconoscere il momento decisivo, quello della svolta. Quello
che porta, dritto, al suo sogno più grande.

Rivisto

Condividi

Classifica Marcatori
Giocatore Gol segnati
Conti  12
Ternavasio E.  11
Greco  6
Ternavasio G.  6
Cossotti  6
Silvestri
 3
Singh  2
Faule  2
Portera  2
Trupja  1
Seminara  1
Michelazzo  1
Cardillo  1
I più popolari
  • Recenti
  • I più visti
  • Tags
  • IL CUS SI AGGIUDICA LO SCONTRO SALVEZZA

    Dopo essere andata sotto e aver rimontato, la Futsal si fa raggiungere e superare nel secondo tempo. A 8 decimi di secondi il libero di Conti, che avrebbe portato al pareggio, finisce fuori alla destr...
  • I PRIMI TRE PUNTI IN TRASFERTA

    La Futsal vince meritatamente con il Kinetika Taurus, dando continuità alla vittoria della scorsa settimana riuscendo così a risalire la classifica e riaprire definitivamente la lotta salvezza.
Archivio News